ACQUISTA ON LINE

INFORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

PREMESSA Il contenuto della presente Informativa è stato redatto in conformità al Regolamento Generale sul Trattamento dei Dati Personali ( L’obiettivo che Assilife S.a.s. di Pezzimenti Natale & C. (di seguito la Società) intende perseguire, è quello di garantire la migliore trasparenza in merito a come la Società tratta i Dati Personali, in modo che risulti chiaro come tali dati sono raccolti e utilizzati e per quali finalità ne viene effettuato il trattamento.

CHI È IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI?

Il Titolare del trattamento dei Dati Personali, cioè chi determina le finalità del trattamento, è Assilife S.a.s. di Pezzimenti Natale & C. (di seguito la Società), con sede in Monza, via Alessandro Manzoni n.32, tel. 039.325500, mail info@assilife.com.

A CHI PUÒ RIVOLGERSI L’INTERESSATO?

Presso la sede della Società è stato incaricato un Responsabile della Protezione dei dati, al quale possono essere trasmesse le richieste degli Interessati. I recapiti sono i seguenti: Servizio Privacy, c/o Assilife S.a.s. di Pezzimenti Natale & C., via Alessandro Manzoni n.32, 20900 Monza (MB); email: servizio.privacy@assilife.com.

E’ POSSIBILE PRESENTARE RECLAMO DIRETTO AL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI?

L’Interessato può presentare reclamo presso il Garante per la Protezione dei Dati Personali per questioni attinenti il trattamento dei propri Dati Personali effettuato dalla Società. Ogni informazione in merito è reperibile presso il sito dell’Autorità: www.garanteprivacy.it

PER QUALI FINALITÀ VENGONO RACCOLTI I DATI PERSONALI E QUAL È LA BASE LEGALE DEL LORO TRATTAMENTO?

La Società tratta i Dati Personali raccolti per la fornitura di prestazioni e servizi assicurativi a:
Clienti potenziali, contraenti e assicurati. I Dati Personali vengono trattati per le finalità di predisposizione di proposte di polizza, ivi inclusa la valutazione dei rischi in copertura, di stipulazione di contratti di assicurazione e per dare esecuzione agli obblighi che ne derivano. I Dati Personali sono inoltre utilizzati per gestire specifiche richieste provenienti dall’Interessato e per la formulazione di proposte di rinnovo della polizza. In tutti questi casi, il trattamento dei Dati Personali avviene per dare esecuzione agli obblighi che la Società assume con la stipula del contratto assicurativo.
Soggetti che denunciano un sinistro. I Dati Personali vengono trattati ai fini della valutazione delle richieste di indennizzo ricevute e dell’eventuale liquidazione dell’importo dovuto. In particolare i dati sono trattati, per la gestione e liquidazione dei sinistri in esecuzione di contratti stipulati con le compagnie assicurative per le quali è svolta attività di intermediazione distribuzione di prodotti assicurativi da parte della Società;
Utenti registrati ai servizi della Società. I Dati Personali sono trattati, previa richiesta di idoneo consenso, ai fini dell’identificazione e accesso alle aree web riservate ai clienti della Società, per l’invio di newsletter o altro materiale informativo o promozionale.
Qualora per la gestione della polizza e liquidazione del sinistro sia necessario raccogliere e utilizzare Dati Particolari ai sensi dell’art. 9 del Regolamento Privacy, viene richiesto all’Interessato il consenso al trattamento delle relative informazioni. In questo caso, se il consenso non viene fornito, la Società non potrà fornire i servizi assicurativi richiesti e contrattualmente previsti. Ad esempio il mancato consenso al trattamento dei Dati Particolari predetti in caso di lesioni personali o altri danni fisici o malattie, non consentirà la gestione del sinistro denunciato.
La Società tratta i Dati Personali raccolti per l’adempimento di obblighi di legge previsti a carico degli intermediari assicurativi, per la prevenzione e individuazione delle frodi assicurative e del finanziamento del terrorismo, per la gestione del contenzioso stragiudiziale e giudiziale, per attività di gestione e controllo interno.
Inoltre la Società effettua attività di analisi statistica delle informazioni presenti nei propri sistemi e database al fine di rendere sempre più efficaci le proprie soluzioni assicurative ed efficienti i propri processi. Tale attività avviene mediante l’adozione di sistemi di aggregazione dei dati che mirano a
limitare, ogni qualvolta possibile, il trattamento di Dati Personali.
Per il trattamento dei dati per finalità commerciali si rimanda all’apposita sezione della presente Informativa.
Quando il trattamento dei dati avviene per finalità commerciali (vd. successivo punto dedicato), viene richiesto il consenso dell’Interessato, che può essere revocato in qualunque momento rivolgendosi ai contatti indicati nella presente Informativa o con le altre modalità automatizzate previste.

QUALI CATEGORIE DI DATI PERSONALI SONO RACCOLTE?

La Società tratta le seguenti categorie di Dati Personali:
Clienti potenziali, contraenti e assicurati. Le informazioni raccolte riguardano i dati di contatto del cliente potenziale, del contraente di polizza o di un loro rappresentante, degli eventuali beneficiari, nonché tutte le informazioni necessarie per la valutazione dei rischi coperti e per la gestione del contratto assicurativo. In particolari situazioni la Società può richiedere i Dati Particolari degli Interessati, nel rispetto in ogni caso dei requisiti fissati dal Regolamento Privacy. Quando i Dati Personali forniti riguardano soggetti diversi da colui che li comunica alla Società, è onere del medesimo informare i suddetti terzi della necessità di fornire tali informazioni alla Società in qualità di intermediario assicurativo.
La Società tratta i Dati Personali di tali soggetti terzi in conformità a quanto previsto nella presente Informativa.
Soggetti che denunciano un sinistro. Le informazioni raccolte riguardano i dati di contatto del soggetto che denuncia il sinistro nonché la tipologia e caratteristiche del sinistro denunciato. Quando necessario per la tipologia di sinistro denunciato, la Società può richiedere e quindi trattare i Dati Particolari dell’Assicurato, nel rispetto in ogni caso dei requisiti fissati dal Regolamento Privacy. Quando i Dati Personali forniti riguardano soggetti diversi da colui che li comunica alla Società, è onere del medesimo informare i suddetti terzi della necessità di fornire tali informazioni alla Società in qualità di intermediario assicurativo. La Società tratta i Dati Personali di tali soggetti terzi in conformità a quanto previsto nella presente Informativa.
Utenti registrati ai servizi della Società. Le informazioni raccolte riguardano i dati di identificazione e contatto di tali utenti, quando gli stessi richiedono la registrazione per accedere alle aree web riservate ai clienti della Società, o per l’invio di newsletter o altro materiale informativo o promozionale.

A QUALI SOGGETTI SONO COMUNICATI I DATI PERSONALI?

Per l’esecuzione delle prestazioni previste dai contratti assicurativi e per tutte le altre attività connesse alla fornitura dei servizi previsti, nonché per il perseguimento in generale delle finalità in precedenza indicate, la Società si avvale del supporto di soggetti terzi a cui i dati vengono comunicati e che, nei limiti di tali finalità, effettuano il trattamento dei Dati Personali dell’Interessato. Si tratta in particolare delle seguenti categorie di soggetti:
Coloro che fanno parte della c.d. catena assicurativa, vale a dire:
agenti, subagenti ed altri collaboratori di agenzia, produttori, broker, banche, SIM, assicuratori, coassicuratori e riassicuratori, che collaborano con la Società nella sottoscrizione e gestione del contratto assicurativo oltre che nella gestione dei sinistri;
-fornitori di servizi di assistenza fiscale, servizi informatici, servizi amministrativi di back office, di gestione della corrispondenza e di archiviazione.
Coloro che per legge sono incaricati di vigilare sull’attività svolta dalla Società, quali società di revisione contabile e certificazione di bilancio, IVASS ed altri Enti Pubblici – italiani, comunitari o di altro paese ‐ a cui i dati devono essere comunicati.
Autorità Giudiziaria e Forze dell’Ordine, a seguito di una richiesta espressa in tal senso.
Compagnie di Assicurazione per le quali la Società ha incarico come distribuzione di prodotti assicurativi in quanto necessario per gli adempimenti contabili, amministrativi e finanziari di legge.

IN QUALI PAESI VENGONO TRASFERITI I DATI PERSONALI?

I Dati Personali degli Interessati possono essere trasmessi dalla Società a fornitori o altri soggetti che hanno sede in un paese dell’Unione Europea. Al solo scopo di garantire agli Assicurati la copertura assicurativa nell’ambito territoriale garantito dal contratto assicurativo, la Società può trasmettere i Dati Personali dell’Interessato, in esecuzione degli obblighi contrattuali assunti con il medesimo, a professionisti con sede in Paesi che si trovano al di fuori dell’Unione Europea, nel rispetto dei limiti territoriali previsti dalla polizza.

COME AVVIENE LA RACCOLTA DEI DATI PERSONALI?

Clienti potenziali, contraenti e assicurati.I Dati Personali sono raccolti dalla Società presso l’Interessato quando è richiesta una quotazione o viene sottoscritto il contratto assicurativo, se la polizza è acquistata direttamente dalla Società (ad esempio acquisto on line sul sito web della Società). Quando la polizza è venduta invece attraverso la rete di intermediari assicurativi, i Dati Personali sono trasmessi alla Società dagli stessi. I Dati Personali possono inoltre essere trasmessi da aziende, contraenti di polizze collettive, familiari e soggetti terzi che siano interessati alla stipulazione di una polizza in cui l’Interessato sia indicato come assicurato o beneficiario.
Soggetti che denunciano un sinistro.I Dati Personali sono raccolti dalla Società presso l’Interessato nel momento in cui viene ricevuta una denuncia di sinistro. L’Interessato inoltra la denuncia alla Società direttamente o mediante un proprio rappresentante, il quale trasmette i relativi Dati Personali alla Società. I Dati Personali così raccolti riguardano sia il soggetto che denuncia il sinistro, sia altri soggetti dallo stesso indicati come persone coinvolte nel sinistro (ad esempio la controparte del sinistro o eventuali testimoni). I Dati Personali di altri soggetti coinvolti nella controversia possono inoltre essere trasmessi alla Società dai legali incaricati.
Utenti registrati ai servizi della Società.I Dati Personali sono raccolti presso gli Interessati al momento della registrazione al sito web della Società o dell’iscrizione alla newsletter o ad altri servizi forniti dalla Società.
I Dati Personali predetti possono inoltre essere raccolti presso altre fonti ai fini della valutazione delle richieste di quotazione o di eventuali frodi.
Fra tali fonti sono da considerare i registri ed atti di pubblica consultazione, le informazioni presenti su siti web liberamente consultabili, le agenzie di valutazione del merito creditizio ed altre istituzioni autorizzate.

PER QUANTO TEMPO VENGONO CONSERVATI I DATI PERSONALI?

I Dati Personali degli Interessati vengono conservati per il periodo di tempo previsto dalla vigente normativa.
Clienti potenziali, contraenti e assicurati. I Dati Personali dei clienti potenziali sono conservati per il periodo di tempo necessario a formulare l’offerta e in ogni caso per il periodo massimo di un anno dalla raccolta. I Dati Personali dei contraenti e degli assicurati sono conservati per il termine previsto dalla vigente normativa in materia di conservazione della documentazione assicurativa e in materia fiscale e contabile.
Soggetti che denunciano un sinistro. I Dati Personali dei soggetti che denunciano un sinistro e degli eventuali altri soggetti coinvolti nel sinistro (avvocati, periti, controparti, …) sono conservati per il termine previsto dalla vigente normativa in materia di conservazione della documentazione assicurativa e in materia fiscale e contabile.
Utenti registrati ai servizi della Società. I Dati Personali sono conservati per tutto il tempo in cui l’utente intende avvalersi dei servizi web richiesti. Al ricevimento della richiesta di cancellazione dal servizio i dati vengono automaticamente cancellati.
La Società si riserva in ogni caso la facoltà di conservare i Dati Personali degli Interessati anche oltre i limiti predetti per finalità di carattere probatorio, nell’ambito della tutela di un proprio diritto in sede giudiziaria.
Trascorso il termine previsto, i dati sono automaticamente cancellati con procedura automatizzata effettuata sotto il controllo del personale della Società o in alternativa possono essere conservati rendendo anonime le informazioni di modo che l’Interessato non possa essere identificato.

QUALI SONO I DIRITTI DEGLI INTERESSATI?

Gli interessati hanno il diritto di esercitare in ogni momento i seguenti diritti ad essi attribuiti dal Regolamento Privacy:
Diritto di accesso. E’ possibile richiedere la conferma che i propri Dati Personali sono in corso di trattamento e, in tale caso, ottenere le informazioni rilevanti ad essi relative e conoscere i diritti che possono essere esercitati.
Diritto di rettifica. E’ possibile chiedere la rettifica dei Dati Personali ritenuti inesatti o l’integrazione se ritenuti incompleti. La Società si riserva in questi casi di verificare l’accuratezza delle informazioni ricevute prima di procedere con le attività richieste.
Diritto di cancellazione. E’ possibile chiedere la cancellazione dei propri Dati Personali se questi non sono più necessari per le finalità per cui sono stati raccolti, l’Interessato ha revocato il consenso su cui si basa il trattamento o si oppone al loro trattamento, i dati sono trattati illecitamente o esiste un obbligo di legge in tal senso. In questi casi la Società procede con la cancellazione richiesta, tranne nei casi in cui i Dati Personali siano conservati per un obbligo di legge o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
Diritto di limitazione. E’ possibile chiedere che sia limitato il trattamento dei propri Dati Personali (conservazione senza utilizzo) quando: l’Interessato ne contesta l’esattezza, per il periodo necessario a consentire alla Società di verificarne l’esattezza; il trattamento è illecito ma l’Interessato si oppone alla cancellazione chiedendone la limitazione; la Società non ne abbia più bisogno per le proprie finalità ma l’Interessato ne abbia necessità per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; l’Interessato si oppone al trattamento ed è in attesa della verifica in merito da parte della Società. Quando il trattamento è limitato, la Società potrà continuare ad utilizzare i Dati Personali previo espresso consenso dell’Interessato o per accertare, esercitare o difendere un proprio diritto in sede giudiziaria o per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante.
Diritto alla portabilità. E’ possibile ricevere i propri Dati Personali dalla Società in un formato strutturato di uso comune ed eventualmente far trasmettere tali dati ad un altro titolare, quando il trattamento si basa sul consenso dell’Interessato o avviene in esecuzione di un contratto di cui l’Interessato è parte o con mezzi automatizzati.
Diritto di opposizione. E’ possibile opporsi al trattamento dei propri Dati Personali, per motivi connessi alla propria situazione particolare, se questo è fondato su un legittimo interesse della Società. La Società non potrà accogliere tale richiesta in presenza di motivi legittimi cogenti che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell’Interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Se i Dati Personali sono trattati per finalità di marketing diretto, l’Interessato può opporsi in qualunque momento al relativo trattamento.
Diritto di non essere sottoposto a decisioni automatizzate. L’Interessato ha il diritto di non essere sottoposto a decisioni basate unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, quando la decisione produce effetti giuridici che lo riguardano o incide in modo significativo sulla sua persona. In questi casi è possibile richiedere l’intervento umano nel processo decisionale. Tale diritto non trova applicazione quanto la decisione sia necessaria per la conclusione o esecuzione di un contratto con la Società o sia autorizzata dalla legge o si basi sul consenso esplicito dell’Interessato.In tutti i casi di esercizio da parte dell’Interessato dei propri diritti, la Società verifica preventivamente l’identità del richiedente al fine di garantire la riservatezza delle informazioni da gestire. Non è previsto il pagamento di alcuna spesa, salvo i casi in cui le richieste siano manifestamente infondate o eccessive. In tali casi la Società informa preventivamente l’Interessato sui costi da sostenere.
I tempi di evasione delle richieste, come previsto dal Regolamento Privacy, sono al massimo di un mese dalla data di ricevimento. Tale termine potrà essere prorogato di due mesi, se necessario, in considerazione della complessità e del numero delle richieste, previa informazione in tal senso all’Interessato. Per esercitare i propri diritti l’Interessato può rivolgersi ai contatti riportati nella presente Informativa.

ESISTONO PROCESSI DECISIONALI AUTOMATIZZATI O DI PROFILAZIONE?

Per processo decisionale automatizzato si intende una decisione assunta esclusivamente sulla base di un trattamento automatizzato di Dati Personali, senza intervento umano. Per Profilazione si intende il trattamento automatizzato dei Dati Personali degli Interessati, finalizzata ad adottare decisioni che li riguardano o analizzarne o prevvederne le preferenze, i comportamenti e le posizioni personali. La Profilazione può prevedere un processo decisionale automatizzato, ma non sempre ciò avviene.
L’attività di Profilazione viene svolta dalla Società nella fase di quotazione e sottoscrizione delle polizze, al fine di valutare il livello di rischio connesso al profilo di ciascun assicurato, determinare l’ammontare dell’eventuale premio assicurativo.
La Società non ha attivato processi decisionali automatizzati, compresa la Profilazione, che escludono totalmente l’intervento umano.

VENGONO EFFETTUATI TRATTAMENTI PER FINALITÀ COMMERCIALI?

La Società può effettuare l’invio di comunicazioni commerciali utilizzando la mail o il cellulare forniti dall’Interessato ai fini di vendita diretta di propri prodotti o servizi analoghi a quelli acquistati. In qualunque momento l’Interessato ha il diritto di opporsi all’invio di tali comunicazioni.
Per l’invio di ulteriori comunicazioni commerciali, per lo svolgimento di ricerche di mercato o per indagini sulla soddisfazione dei clienti i Dati Personali potranno essere trattati previo consenso dell’Interessato, con libera facoltà di revoca in qualunque momento.
In presenza di comunicazioni via mail, la revoca potrà avvenire utilizzando l’apposito link presente nelle mail inviate. In ogni altro caso sarà possibile revocare il consenso utilizzando l’apposita sezione nell’area riservata ai clienti del sito web della Società oppure scrivendo direttamente al Servizio Privacy, i cui recapiti sono riportati nella presente Informativa.